lunedì 8 settembre 2014

"Shiver" di Maggie Stiefvater | # Recensione

Cari appassionati di libri e parole, stasera voglio presentarvi un romanzo che mi ha piacevolmente sorpreso: Shiver, una storia d'amore e di lupi della scrittrice statunitense Maggie Stiefvater.

Titolo: Shiver 
Saga: Trilogia #1 Shiver | #2 Deeper |#3 Forever 
Autore: Maggie Stiefvater 
Genere: Romance/ Paranormal 
Data di pubblicazione: 15 settembre 2010 Numero pagine: 400 
Editore: Rizzoli 
Prezzo: 9,90 € Cartaceo | E-book 6,99 € 
Voto: ✪✪✪✪


Trama 
Grace e Sam non si sono mai parlati, ma da sempre si prendono cura l'una dell'altro. Non si conoscono, eppure lei rischierebbe la vita per lui, e lui per lei. Perché Grace, fin da piccola, sorveglia i lupi che vivono nel bosco dietro casa sua, e in particolare uno dotato di magnetici occhi gialli, che negli anni è diventato il suo lupo. E perché Sam da quando era un bambino vive una doppia vita: lupo d'inverno, umano d'estate. Il caldo gli regala pochi preziosissimi mesi da essere umano prima che il freddo lo trasformi di nuovo. Grace e Sam ancora non si conoscono, ma tutto è destinato a cambiare: un ragazzo è stato ucciso, proprio dai lupi, e nella piccola città in cui vive Grace monta il panico, e si scatena la caccia al branco. Grace corre nel bosco per salvare il suo lupo e trova un ragazzo solo, ferito, smarrito, con due magnetici occhi gialli. Non ha dubbi su chi sia, né su ciò che deve fare. Perché Grace e Sam da sempre si prendono cura l'una dell'altro, e adesso hanno una sola, breve stagione per stare insieme prima che gelo torni e si porti via Sam un'altra volta. Forse per sempre.



Recensione
________________________________________________________________________________

La trama e le recensioni positive di Shiver mi avevano incuriosita fin dall’inizio, e ora, finalmente sono riuscita a leggerlo.
Come effettivamente enuncia il sottotitolo di questo libro, si tratta proprio di una storia d’amore diversa da tutte le altre, una storia veramente originale capace di trascinare il lettore in una realtà alternativa, dove il mondo selvatico dei lupi diventa il filo logico conduttore delle vicende.
Maggie Stiefvater ci trasporta con la sua scrittura semplice, contemporanea e scorrevole, e ci fa vivere molte emozioni descritte in attimi e in scene travolgenti, struggenti, dolci, eccitanti e misteriose.
Grace è la protagonista, una ragazza di diciassette anni che porta alle spalle un brutto incidente con i lupi, ma invece di essere spaventata da queste creature, contrariamente ne è attratta in modo profondo, ossessionata.  Sam, è il lupo di cui lei non può fare a meno di pensare: occhi gialli come la luna e un manto grigio e splendente. Il “suo” lupo. Il suo amore…
Sì perché solo più avanti la ragazza scopre che dentro a quella creatura si nasconde ben altro, un ragazzo, un’anima umana che lotta per restare tale, che vuole rimanere semplicemente Sam.
    Il profumo della terra e dei pini, la neve, l’inverno che avanza. Le parole che leggiamo riescono a rievocare le sensazioni, gli odori, le forme e i colori.
L’amore tra Grace e Sam ci sembra quasi tangibile, come se lo stessimo vivendo noi stessi, sulla nostra pelle. Ci fa sospirare e sorride. Forse in alcuni punti il romanticismo si fa un po’ sdolcinato, ma non stoppevole.


Olivia, Rachel, Jack, Isabel, Beck..
I personaggi vengono caratterizzati ognuno da una propria personalità, e da un carattere diverso l’uno con l’altro, e ci sembra di immaginarceli mentre leggiamo, di vederli, di conoscerli pagina dopo pagina.
A tratti la storia si fa un po’ lunga ma la voglia di continuare e di sapere come finisce diventa più forte man mano che si procede, e Shiver riesce a sorprenderci con la sua magia, con la sua atmosfera (che ricorda vagamente Twilight). Inoltre l’autrice avvolge la storia d’amore di Grace e Sam, di cui non riusciamo a farne a meno, in una trama accattivante, ricca di intrighi che attirano il lettore come le api col miele. Non riusciamo a staccare gli occhi dalle pagine fino alla fine. Viene voglia di approfondire le vicende, di saper di più sul conto dei licantropi e delle loro abitudini. Su questi ultimi infatti, ho trovato molto interessante la scelta di voler creare una nuova identità dell’uomo-lupo, giocando sui fatti e le leggende. La scrittrice ci propone una nuova figura del licantropo, non più soggetto alla trasformazione per incanto della luna piena, ma ben sì per le stagioni fredde e calde: la bassa temperatura trasforma l’uomo in lupo, e viceversa, il caldo trasforma il lupo in uomo.
Un’idea che mi ha semplicemente conquistata.


VOTO: 4 stelle /su 5

 ________________________________________________________________

Maggie Stiefvater (Harrisonburg18 novembre 1981) è una scrittrice statunitense di romanzi di genere urban fantasy destinati ad un pubblico di adolescenti e giovani adulti. Ha frequentato il l'Università di Mary Washington a Fredericksburg (Virginia) laureandosi in storia. 
Attualmente vive in Virginia, dove è sposata con due figli.
Ha già pubblicato Whisper (Lament: The Faerie Queen's Deception, 2008)Destiny.


3 commenti:

  1. Una storia davvero bellissima, l'ho amata dal primo istante *___* la Stiefvater è una delle autrici che preferisco in assoluto, penso riesca a creare dei personaggi davvero meravigliosi e sempre ben caratterizzati! Ho letto l'intera serie e anche Sinner! Personalmente però i libri che preferisco di quest'autrice e che consiglio sempre sono La corsa delle onde e Raven boys! Tu li hai già letti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angelica, grazie per la miriade di commenti che mi stai lasciando alle mie recensioni. Devo essere sincera, della trilogia di Shiver ho per ora solo letto il primo libro, ma ho il secondo (Deeper) nella mia libreria, e voglio leggerlo assolutamente. Anche io adoro la Stievater, però, non ho ancora letto La corsa delle onde ne Raven Boys!! Li devo acquistare il prima possibile, me li stanno consigliando tutti!

      Elimina
    2. Ma figurati, mi piacciono un sacco le tue recensioni *___* Allora quando li avrai letti mi dirai, io me ne sono proprio innamorata *___* Anche se la traduzione di tutti i libri della saga di Raven boys è un'incognita, per ora abbiamo solamente i primi due, nonostante gli altri in lingua originale siano già usciti da un pezzo ç___ç spero davvero che non interrompano la saga!

      Elimina

♡ Dolci&Parole può crescere solamente grazie ai vostri commenti, vi ringrazio di tutto cuore se vorrete scrivere qui sotto cosa ne pensate di questo post ♡

Consigliati


Grafiche e contenuti © ROBERTA DELLABORA DESIGN
Per info: dolcieparole@gmail.com