giovedì 1 giugno 2017

L'attesissimo film Nerve in uscita il 15 giugno: entra nel mondo di Nerve



Non c'è alcun dubbio che Nerve sia diventato un fenomeno ancor prima della sua uscita in Italia. Già da novembre il suo sentore pervadeva l'aria.  Il film atteso nelle sale per il 15 giugno 2017 (tra due settimane ragazzi!) è tratto dall'omonimo libro della talentuosissima Jeanne Ryan, il quale, ricordiamolo, è entrato a far parte dell'èlite dei Best seller del Newyork Times e tradotto in oltre dodici lingue diverse. Cos'altro dire, care creature del web? Solo: WOW!
Ma perchè tanta popolarità? Nerve non è solo una storia contemporanea, per lo più rivolta ai giovani, ma è caratterizzato, sopratutto, da un linguaggio graffiante capace di raccontare con molte sfumature la società odierna "schiava" della tecnologia e dei social media. Uno spaccato realistico che mostra con occhio critico e geniale i rischi che ogni giorno si corrono online e nella vita reale, anche solo per una fotografia in cima ad un grattacielo; ma anche una riflessione sul fenomeno virtuale degli haters e del prezzo che deve pagare chi sfrutta la sua popolarità e l'influenza sul web.
Un thriller dal ritmo serrato e mozzafiato, adrenalina, colpi di scena e, sì, anche un pizzico di sentimento. Che non guasta! 

SCOPRITE DI PIU' SUL MONDO DI NERVE
in questa geniale app creata appositamente per il film

COS'E' NERVE?
Nerve è un gioco virtuale che si riflette sulla vita vera, permettendo a chiunque di dimostrare il proprio valore e talvolta di guadagnare soldi, registrando video di se stessi nelle più improbabili situazioni. Un vero e proprio forziere del tesoro per "giocatori" e "spettatori". I primi destinati alla fama e i secondi a divenire fan accaniti di una realtà senza limiti e senza barriere, in continua crescita e con poste in gioco sempre più rischiose. Salti nel vuoto, scatti catturati da sotto la pancia di un treno, bizzarrie di ogni tipo: questo è Nerve. Accattivante, provocatore, ma sopratutto, pericoloso.

DIRECTED BY  Henry Joost & Ariel Schulman.

I PROTAGONISTI
Vee (Emma Roberts) è una ragazza sempre dietro le quinte, mai al centro dell'attenzione, ma molto in gamba. E' solita a darsi molto da fare per ciò che crede, anche se dovesse tutto d'un tratto dimostrare qualcosa specialmente a se stessa. Non avrebbe mai creduto che una come lei potesse partecipare al gioco più seguito del web. Nerve d'altro canto non si rivela poi così male, soldi facili e tanto divertimento; poi un giorno, registrando il video che testimonia la sua sfida, incontra Ian (Dave Franco), un ragazzo brillante, coraggioso e terribilmente attraente. I due diventano da subito partner di gioco e inizia per loro la scalata verso il successo, tra sfide rocambolesche e rischiose che metteranno in ballo non solo dei premi sostanziosi, ma anche la loro vita.



IL LIBRO


NERVE
Jeanne Ryan



Genere: Young Ad
ult, Thriller | Editore: Newton Compton  

Prezzo: 10,00 €, 4,99 € eBook | Pagine: 256  
Data di pubblicazione: 1 giugno 2017

Quando viene selezionata come concorrente per Nerve, un gioco in diretta online, Vee non è sicura che avrà il coraggio necessario ad affrontare le sfide via via proposte. Eppure chiunque si nasconda dietro Nerve sembra conoscerla alla perfezione e sapere esattamente ciò che desidera: i premi sono allettanti e il suo partner nel gioco è il ragazzo perfetto, il brillante e sensuale Ian. In un primo momento tutto si rivela incredibilmente divertente: i fan di Vee e Ian tifano per loro e li spingono ad alzare la posta con imprese sempre più rischiose. Ma il gioco ha una svolta poco chiara quando i partecipanti vengono indirizzati verso una località segreta con altri cinque giocatori per il round del Gran Premio, la finale di Nerve. Improvvisamente stanno giocando il tutto per tutto e in palio c’è la loro vita. Fino a che punto il sangue freddo di Vee la sosterrà per andare avanti?

LEGGI IL PRIMO CAPITOLO
solo sul blog Dolci&Parole!

Da sinistra verso destra: Cover italiana, cover messicana, cover inglese, cover francese,
 cover spagnola, cover tedesca e cover taiwanese.

SCOPRI DI PIU' SUL SITO DELL'AUTRICE

Quale cover vi piace di più? Devo dire che quella spagnola è davvero molto bella, che ne dite? Ma ancor più voglio sapere: sareste disposti a rischiare la vita per la fama, i follower e i soldi?

2 commenti:

  1. Il libro è abbastanza mediocre, ma ho grandi speranze per il film, visto che ho letto che la trama si scosta moltissimo da quella del libro! Per una volta ho la sensazione che il film sarà meglio *w* Un peccato per il libro, perchè l'idea mi piace un sacco, ma è stata sfruttata piuttosto male :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho notato anche io dal trailer che il film è molto diverso! Ci sono casi, infatti, che la trasposizione cinematografiche deve apportare delle modifiche, sopratutto per un tema importante come questo. A me alla fine il libro sta convincendo, devo dire, scorrevole e realista. Mostra come alcuni giovani sono e farebbero per un paio di scarpe che non possono permettersi.

      Elimina

♡ Dolci&Parole può crescere solamente grazie ai vostri commenti, vi ringrazio di tutto cuore se vorrete scrivere qui sotto cosa ne pensate di questo post ♡

Consigliati


Grafiche e contenuti © ROBERTA DELLABORA DESIGN
Per info: dolcieparole@gmail.com